Notizie

Stampa

“CINEMA! ITALIA!” 2018 IN GERMANIA


ROMA - 3 SETTEMBRE 2018 - Inizia il 15 settembre 2018 ad Amburgo, con la proiezione del film Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni, la 21^ edizione di “Cinema! Italia!”, il festival itinerante del cinema italiano in Germania, organizzato dall’Associazione Made in Italy con la collaborazione del Ministero per i Beni e le Attività Culturali e il sostegno dell’ICE e degli Istituti Italiani di Cultura locali. Oltre ad Amburgo (cinema Metropolis), la rassegna toccherà più di trenta città tedesche e si concluderà l’8 dicembre 2018 a Berlino (cinema Babylon). La rassegna propone 6 film di recente produzione italiana appositamente sottotitolati in tedesco. I film presentati sono: Tutto quello che vuoi di Francesco Bruni, Ammore e malavita dei Manetti Bros., Fortunata di Sergio Castellitto, Come un gatto in tangenziale di Riccardi Milani, L’equilibrio di Vincenzo Marra e Taranta on the Road di Salvatore Allocca. Come ogni anno al Festival è collegato un concorso. Agli spettatori viene consegnata una scheda con cui possono esprimere il proprio gradimento. Il film più apprezzato sarà ufficialmente premiato durante la serata di Berlino al termine della tournée, ottenendo tra l’altro la distribuzione in Germania grazie ad un accordo con la società tedesca Kairos. Ad Amburgo nella serata di apertura del festival sarà presente Francesco Bruni autore del film Tutto quello che vuoi. Per ulteriori informazioni: www.associazionemadeinitaly.org

Stampa

MUCCINO E SOLDINI A VIENNA


ROMA - 28 MAGGIO 2018 - Saranno i registi Gabriele Muccino e Silvio Soldini gli ospiti del festival “Nuovo Cinema Italia” in programma a Vienna dal 6 al 14 giugno 2018 e organizzato da Made in Italy in collaborazione con il Votivkino e l’Istituto Italiano di Cultura. Il festival, alla 18.ma edizione, si avvale del contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo. Gabriele Muccino sarà a Vienna giovedì 7 giugno per presentare in anteprima per l’Austria il suo film “A casa tutti bene” alla stampa e al pubblico. Martedì 12 sarà la volta di Silvio Soldini con il suo film “Il colore nascosto delle cose”. Entrambi i film usciranno prossimamente nelle sale austriache, per iniziativa rispettivamente dalle società Filmladen e Polyfilm, partner di Made in Italy nella organizzazione del festival. Dopo Vienna il festival farà tappa nelle città di Graz e Innsbruck e, oltre ai film di Gabriele Muccino e Silvio Soldini, fanno parte del programma “Lasciati andare” di Francesco Amato, “La tenerezza” di Gianni Amelio, “La ragazza del mondo” di Marco Danieli, “Indivisibili” di Edoardo De Angelis, “L’ora legale” di Salvo Ficarra e Valentino Picone e “Fiore” di Claudio Giovannesi. In cartellone c’è anche un omaggio alla città di Roma con la proiezione di quattro film di ieri e di oggi di cui la città è protagonista, da “La dolce vita” di Federico Fellini a “Pranzo di ferragosto” di Gianni Di Gregorio, “Sacro Gra” di Gianfranco Rosi, “La grande bellezza” di Paolo Sorrentino. 

Stampa

CINEMA!ITALIA!: GIANNI AMELIO A BERLINO RICEVE IL PREMIO


Berlino - 9 dicembre 2017. Gianni Amelio con il suo film La tenerezza ha vinto la 20^ edizione della tournée promozionale (34 città tedesche) del cinema italiano, organizzata dall’Associazione Made in Italy. La tenerezza verrà distribuito in Germania dalla società Kairos di Gottinga. Nella foto Gianni Amelio mentre riceve il premio dal Prof. Luigi Reitani Direttore dell’Istituto Italiano di Cultura.

Stampa

“CINEMA!ITALIA!”: GIANNI AMELIO VINCE CON “LA TENEREZZA”


ROMA - 5 DICEMBRE 2017 - E' La tenerezza di Gianni Amelio il film vincitore della 20° edizione di Cinema! Italia!, la rassegna organizzata dall’associazione Made in Italy, con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, dell’ICE (Istituto per il Commercio Estero) e il supporto dell’Ambasciata d’Italia e degli Istituti Italiani di Cultura in Germania, protrattasi per tre mesi, a partire da settembre, e svoltasi in 30 città tedesche, comprese tutte le principali metropoli, con la partecipazione in alcune tappe di registi ed attori dei film selezionati. Nel corso delle diverse proiezioni al pubblico è stata consegnata una scheda di votazione in cui gli spettatori potevano esprimere il proprio gradimento sul film visto. In questo modo è stata offerta ai distributori tedeschi anche una concreta opportunità per valutare l’interesse degli spettatori nei confronti dei diversi titoli e La tenerezza è risultato il film che ha ottenuto i maggiori consensi. Il momento conclusivo della manifestazione avrà luogo sabato 9 dicembre a Berlino, presso il cinema Babylon, importante e prestigiosa sala d’essai della capitale tedesca. Nel corso di una breve cerimonia, a cui seguirà la proiezione di La tenerezza, sarà consegnata a Gianni Amelio la targa riservata al film vincitore. Ma il premio più importante per il film di Gianni Amelio è l’uscita commerciale in Germania. In virtù del gradimento ottenuto dal film presso il pubblico tedesco, la casa di distribuzione Kairos Film ha già segnalato il proprio interesse ad acquisire La tenerezza per la Germania. Oltre a La tenerezza, la selezione della 20° edizione della tournée di Made in Italy comprendeva altri cinque film di recente produzione, tutti appositamente sottotitolati in tedesco: Fiore di Claudio Giovannesi; Indivisibili di Edoardo De Angelis; Lasciati andare di Francesco Amato; L’ora legale di Salvo Ficarra e Valentino Picone; La ragazza del mondo di Marco Danieli. Per ulteriori informazioni: www.associazionemadeinitaly.org